Design

Idee design ufficio: stile industriale

Quali sono le regole per il design di un ufficio in stile industriale? Ecco alcune linee guide e idee su come allestire il tuo prossimo ufficio!

Oggi lo stile industriale è in rapida ascesa in tutti i settori del design in quanto funzionale, di forte impatto e - se fatto bene - anche molto elegante. Influenzato dallo stile post seconda guerra mondiale oggi questo design è presente negli uffici delle maggiori startup internazionali come Google, Twitter, Facebook.

Idee design ufficio

15088416542207-stile-industriale-design-ufficio.jpg

Un classico esempio di area meeting innestata all'interno dell'open space: le vetrate e l'uso di elementi contrastanti fra loro (legno, finiture metalliche) rendono il design davvero molto curato.

15088416554357-stile-industriale-design-ufficio-2.jpg

Molti uffici adottano soluzioni utilizzando veri e propri "container" opportunamente modificati ed adibiti ad aree relax o di meeting.

15088416553255-stile-industriale-design-ufficio-3.jpg

L'uso di mattoni in abbinamento a vari materiali unito a un'illuminazione sospesa sono solo alcuni dei tratti distintivi di un buon stile industriale.

15088416536925-stile-industriale-design-ufficio-4.jpg

Per le scrivanie un buon consiglio è quello di utilizzare la base in acciaio coadiuvato da un piano di lavoro in legno.

15088416543066-stile-industriale-design-ufficio-5.jpg

L'uso di porte industriali dal look "massiccio" può fare la differenza nel design industriale. Occhio a non esagerare!

15088416535984-stile-industriale-design-ufficio-6.jpg

Un altro esempio di abbinamento (a mio avviso perfetto) tra pattern e materiali differenti fra loro tipico di questo design. Diciamo che potrete liberare la vostra fantasia!

Consigli per arredare secondo lo stile industriale

1. Predisponete aree comuni o di meeting chiuse da vetrate o pannelli decorativi e posizionatele in aree strategiche all'interno della stanza. In questo modo andranno in contrasto con l'area di lavoro "open space" e saranno di maggiore impatto.

2. Soffitti alti. Se non li avete meglio evitare questo stile. Dite si a lucernari o finestre con bordo smaltato, e un assoluto no a pareti fluorescenti o troppo colorate.

3. Prediligete se possibile pareti in mattoni che escono dall'intonaco in modo irregolare, magari con travi esposte e porte/infissi in metallo pesante. Per il pavimento avete molte scelte: legno massiccio lucido, pavimento originale rifinito, calcestruzzo lucido o lavorato, oppure alternative riciclate.

4. Le forniture sono una parte essenziale del design industriale. Cercate di prediligere i metalli (meglio se lavorati a mano). Ad esempio: scrivanie in metallo con saldature a vista con superfice di lavoro in legno.

5. Se avete bisogno di scale, prediligete quelle in metallo, magari forellate. Un buon consiglio è anche quello di "sporcare" il corrimano oppure qualche elemento della scala con vernice in modo da rendere la scala meno "brillante" e più "vissuta".

6. Per il soffitto prediligete tubi a vista che corrono lungo tutto il soffitto e lampadari a sospensione e/o caduta.

Storia del design a stile industriale

L'ascesa dello stile industriale in ambito design è strettamente connesso con l'industrializzazione che ebbe inizio in Gran Bretagna a partire dal 18esimo secolo. L'industria manifatturiera ebbe un notevole impatto nella vita di tutti i giorni. Il primo uso del termine design industriale è attribuibile al designer Joseph Claude Sinel nel 1919. Tuttavia l'uso intensivo di questa corrente di design in ambito lavorativo è attribuibile solo nell'ultima decade dove è letterlamente esploso.

Ma perchè sostituire i vecchi "box" a nido d'ape che hanno contraddistinto gli uffici open space degli anni '80 a favore di uno stile più complesso? Bhe sicuramente c'è (e ci sarà) una ricerca spasmodica del riciclo, in particolare di tutto ciò che è dismesso e potenzialmente riutilizzabile. Pensiamo, senza andare troppo lontano, al Sella Lab di Biella, ex lanificio ora ristrutturato secondo i principi dell'industrial design e oggi adibito ad open space creativo per uffici o startup. 

15090037462958-sellalab-3.jpg

Di recente questo tipo di design è utilizzato moltissimo anche per la realizzazione di altre strutture - ad esempio - ristoranti. Ecco un piccolo esempio di design indutriale per ristoranti:

15090038146251-design-industriale-ristoranti.jpg

Caso di studio: Workspace bulgaria

Wordkspace bulgaria è una compagnia internazione per le forniture da ufficio, che è sempre alla ricerca di soluzioni non convenzionali e dinamiche, e sopratutto particolarmente orientata al riciclo creativo. Recentemente questa società ha sviluppato un fantastico allestimento da ufficio seguento lo stile industriale utilizzando dei veri e propri container per le spedizioni. 

1508841653147-stile-industriale-design-ufficio-7.jpg

I due maxi container principali dividino tutto lo showroom e sono utilizzati anche come area espositiva per le proprie forniture (essenzialmente sedie e mobili da ufficio). Per massimizzare la spazio la società di design ha anche tagliato in due uno dei container in modo tale da poter usufruire dello stesso come area relax/ristoro.

A chiudere questa perla di design una delle aree espositive dei prodotti è stata fatta in legno "in discesa" in modo tale da mettere in risalto anche gli elementi più lontani e presentarli nel modo migliore.

1508841654486-stile-industriale-design-ufficio-8.jpg

Illuminazione sospesa di sicuro effetto all'imbrunire.

15088416529239-stile-industriale-design-ufficio-9.jpg

Dettaglio del container bar.

15088416536348-stile-industriale-design-ufficio-10.jpg

Dettaglio area espositiva.

Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo o facci sapere cosa ne pensi nei commenti!

Vuoi inviarci una tua creazione o allestimento? Contattaci.

Interessato al design?

Continuando la navigazione accetti la politica Cookie e Advertising del sito.