Idee Creative

Giardini temporanei all'interno di mobili: ecco l'ultima frontiera del riciclo creativo

Il Designer Floria Wegenast ha di recente creato un set di elementi d'arredo che incorporano piante, e in generale tutta una serie di soluzioni per le urban green.

Il designer Florian Wegenast ha di recente creato una gamma di mobili che incorporano dei veri  e propri vasi, come un modo per massimizzare lo spazio verde in ambienti urbani stretti. Wegenast ha iniziato la sua serie di Open Garden mentre studiava alla Central Saint Martins di Londra, ma ha presentato gli ultimi sviluppi del progetto durante la Dutch Design Week di quest'anno.

15188653230747-riciclo-creativo-giardino-1.jpg

L'intera gamma comprende sgabelli, panche e tavoli che consentono agli utenti di immagazzinare le piante - per coloro che vivono in spazi ristretti senza giardini.

"Molti di noi non hanno il lusso di avere un giardino all'aperto a casa", ha detto Wegenast. "Il mio obiettivo con questa serie di mobili di design open-space è incoraggiare le persone a iniziare a utilizzare questo design come strumento e creare nuove interazioni tra uomo, pianta e casa". "Sebbene non si possa avere lo spazio per avere un rigoglioso giardino allestito al chiuso in ogni momento, questa serie consente un'esperienza temporanea in giardino con tutte le piante intorno a te che possono essere riposte nel momento successivo per creare spazio per una piega- fuori dal tavolo da pranzo o da un letto estraibile. ".

15188653237575-riciclo-creativo-giardino-2.jpg

I due nuovi pezzi della collezione sono realizzati in terrazzo e compensato - una combinazione di Wegenast selezionata per rendere i mobili più resistenti all'acqua. Uno sgabello semplice è formato da due fogli di compensato, che si incastrano e sono coperti da un sedile di terrazzo. Un vaso di terracotta di accompagnamento ha scanalature intagliate nella parte inferiore in modo che possa essere montato sulla base di legno.

15188653222523-riciclo-creativo-giardino-3.jpg

Altri marchi che si sono avventurati nel mondo del giardinaggio indoor sono IKEA, che ha creato un kit idroponico che consente ai proprietari di coltivare piante e verdure dalle loro cucine, senza utilizzare il suolo o la luce del sole.

Più recentemente, lo studio Atelier 2+ di Bangkok ha creato una serie di mini serre con la speranza di incoraggiare le persone a portare la vegetazione nelle loro case. La serie Open Garden è stata esposta alla Dutch Design Week, che si è svolta a Eindhoven dal 21 al 29 ottobre 2017.

di Riccardo Mel

Visita la nostra sezione creativa!

Continuando la navigazione accetti la politica Cookie e Advertising del sito.