Idee Creative

Igiene a 4 zampe: consigli e rimedi naturali

Come lavare il nostro cane senza prodotti chimici? Ecco alcuni consigli pratici.

Mood video: Rimedi naturali: ecco come curarsi con erbe e piante!

Caricamento Player...

Quanti di noi in questa bella stagione non amano passare più tempo possibile all'aria aperta in compagnia del nostro cagnolino? Io non so se il vostro è uguale alla mia, ma vi assicuro che quando si parla di pozzanghere, mare, fiumiciattoli e sentieri non si tira mai indietro! Il problema non si pone tanto nel ritorno a casa (ormani siamo abituati tra coprisedili e asciugamani per limitare i danni) bensì nel cercare una volta arrivati di rimettere il mio cane "a nuovo". Consapevole di non poterle fare il bagnetto tutte le volte (una volta al mese è già tanto) ho cercato di trovare una soluzione tutta al naturale: l'aceto di mele!

15005461277112-IMG_20170715_171120.jpg

Questo consiglio mi è stato dato dal veterinario di Dea (la peste in foto) raccomandandomi di non comprare salviettine e detergenti che abbiano sostanze chimiche all'interno e che possono creare delle vere e proprie irritazioni. Vi sembrerà assurdo, si, ma è davvero efficace...considerate anche che le nostre nonne lo utilizzavano per lucidare i capelli. Io per non metterlo direttamente sul manto inumidisco uno straccetto con l'acqua e poi aggingo l'aceto di mele, chiaramente sentirete subito l'odore un po' forte del prodotto ma man mano evaporerà e il pelo del nostro amico sarà morbidissimo. 

di Elena Sarpero

Passa a trovarci su Facebook!

Continuando la navigazione accetti la politica Cookie e Advertising del sito.